La realtà del quartiere chiede alla parrocchia e alla Caritas parrocchiale attenzione e disponibilità che si esplicano in momenti ed interventi precisi.

Il magazzeno Caritas di via Previati

Aperto tutti i giovedì dalle 8.30 alle 10.00, è gestito da volontari che consegnano il pacco viveri mensile alle famiglie o ai singoli dell’elenco Caritas. Il numero dei pacchi mensili oscilla tra le 40 e 50 unità. I fruitori sono segnalati dalle assistenti sociali perché si chiede sempre che, prima di venire alla Caritas, si rivolgano a loro.

Contemporaneamente altre quattro volontarie gestiscono i due spazi dedicati alla distribuzione di indumenti e abiti per bambini e per adulti.
Le signore fanno anche ascolto e registrazione di richieste d’aiuto e di risposte.

Fondo Tre Mele

Mediante il tutor si ascoltano le persone che chiedono aiuti di tipo economico, si presentano le domande, si seguono i destinatari dei contributi.

Mediante il Fondo Tre Mele si sostengono progetti di solidarietà al lavoro con persone della parrocchia attraverso il Fondo Solidarietà Lavoro 2.0 e i Progetti Enne Enne. Tali progetti sono sempre proposti dalle assistenti sociali del Comune di Lecco, partner del Fondo Solidarietà Lavoro come la Parrocchia.

Vi è una collaborazione molto forte con gli uffici del Comune Servizio Famiglia e Territorio, nonché con il Servizio Tutela Minori e Legami Familiari, tant’è che si sta per sottoscrivere un patto di corresponsabilità tra il Comune di Lecco e la Parrocchia. Con le assistenti sociali si condividono situazioni, si progettano interventi, si seguono sviluppi con inserimenti e collaborazioni in oratorio, nella sportiva, in altre realtà parrocchiali.

La presenza del Giglio, realtà comunale aperta al territorio con attenzione particolare alle persone anziane, favorisce collaborazioni e condivisioni di esperienze quali “Pescarenico in fiore” e momenti di socializzazione durante la Sagra.