In Avvento doneremo i frutti della nostra carità più generosa e delle rinunce a favore del Progetto KENYA – Acqua per la vita, proposto da Caritas Ambrosiana

Luogo: Marsabit

Destinatari: 369 alunni della scuola elementare “Christ the King Primary School”.

Obiettivi generali: Garantire la disponibilità di acqua in un contesto spesso colpito da siccità.

Contesto: Marsabit è una delle più grandi contee del Kenya, situata nella parte settentrionale. L’80% della popolazione attiva del Marsabit si dedica alla pastorizia e guadagna da vivere con l’allevamento di bestiame nelle vaste terre della regione, il 10% pratica agricoltura. Marsabit County è classificata come quarta contea più povera del Kenya, con un tasso di povertà stimato dell’83,2%.

La contea soffre di periodi di siccità, che stanno diventando sempre più frequenti, gravi e, paradossalmente, si presentano in alternanza con fenomeni alluvionali molto intensi: una sequenza che si sta rivelando in modo sempre più evidente conseguenza del cambiamento climatico.

La siccità incide sulle condizioni di salute, sulla produzione di latte e sulla possibilità di autosostentamento per le comunità che dipendono direttamente dai prodotti animali.

Interventi: Caritas Ambrosiana propone l’installazione di una cisterna nella scuola della parrocchia di Sololo. La raccolta dell’acqua sul tetto è un modo molto economico e sostenibile per aumentare la disponibilità di acqua e poiché i vari edifici all’interno del recinto scolastico forniscono un’adeguata area del tetto per la raccolta, l’acqua piovana potrà essere immagazzinata e utilizzata dagli studenti anche durante i periodi di siccità e distribuita anche nel villaggio in cui sorge la scuola. Per migliorare la raccolta delle acque dal tetto, verrà costruito un serbatoio in muratura e saranno installate le grondaie.

L’importo del progetto è di 20.000 euro; il nostro obiettivo è di raccogliere 5.000 euro.