Oggi, 22 marzo, è morto all’ospedale di Monza a causa del Coronavirus don Franco Carnevali, attuale parroco della Comunità pastorale Santissima Trinità d’Amore di Monza.

Per la comunità dell’Oratorio San Luigi è stato l’indimenticabile assistente dal 1976 al 1990, diventando amico e padre per molti oratoriani. E’ stato anche stimato insegnante di religione al Liceo Scientifico “G.B. Grassi”.

Domenica 22 sera, alle ore 19.00, don Filippo reciterà nella cappella dell’oratorio per lui un rosario a cui siamo tutti invitati ad unirci.

Don Davide così scrive: ” Monsignor Franco Carnevali è stato un grande educatore di giovani. A Lecco c’è una città intera che lo piange perchè qui ha fatto crescere tanti ragazzi, accompagnadoli nell’età della vita , dal catechismo al matrimonio. E’ stata una presenza determinante nella vita di molti. A Lecco e in Diocesi di Milano, ha appassionato generazioni di giovani, alla parola di Dio e all’amicizia con Gesù Cristo.
In un momento così difficile, in cui la morte ci circonda da ogni dove, l’esempio di don Franco ci mostra che la vita ha senso se diventa un dono.
Mercoledì sera, 25 marzo, in Basilica San Nicolò celebrerò una messa a porte chiuse per don Franco e per tutti i lecchesi morti in questi drammatici giorni”.